• Laticauda semifasciata

Crociere di trasferimento nel mare delle Molucche, Indonesia

Se siete subacquei convinti, il miglior modo per vedere i mari Indonesiani è sicuramente la crociera. Vi proponiamo in prima battuta Aurora, con altre barche di riserva nel caso Aurora non abbia disponibilità. In crociera siamo liberi da vincoli di distanza dai centri più vicini, e possiamo raggiungere punti di immersione realmente vergini.
I clienti di questo liveaboard di classe superiore, uniranno il comfort e il lusso di una barca esclusiva, tradizionale ma costruita secondo principi moderni e eco-friendly, con la possibilità di esplorare aree remote viste finora da pochissimi.

L’Indonesia, paese vastissimo, comprende diverse zone climatiche. Sfruttandone la conoscenza, Aurora può offrire un programma che varia a seconda della stagione, trovandosi in mari diversi sempre nella stagione migliore.
Durante i trasferimenti tra le isole della Sonda Minore e quelle di Raja Ampat, Aurora offre in esclusiva un entusiasmante programma: la traversata del Mar di Banda, da sud a nord in ottobre, da nord a sud in marzo-aprile. L’itinerario, per la sua lunghezza, è spezzato in due tronconi, con Ambon nel mezzo. È un’Indonesia diversa da quella a cui siamo abituati, con meno soggetti macro, con le gorgonie più grandi e fitte che si possano immaginare, e alcuni ambienti incredibili.

L’itinerario attraverso il mare di Banda è qualcosa di anticonvenzionale, di diverso dalla maggior parte delle immersioni che è possibile fare in Indonesia. Non ci sentiamo di dare degli itinerari fissi perché tanto i punti di partenza e di arrivo quanto le rotte possono cambiare.

komodo1

icona-crociere_51Barca crociere: Aurora è un Pinisi. Cioè un veliero a due alberi, costruito nel 2008 secondo un modello tradizionale originario dell’Indonesia.
Alcune caratteristiche tecniche:

  • Lunghezza fuori tutto: 42 m
  • Lunghezza sul ponte: 32
  • Potenza: 1 motore, 420 CV, velocità di crociera 8-10 nodi.
  • Alloggi: 8 cabine doppie di cui 2 con possibilità di terzo letto, per una capienza totale di 16 passeggeri in camera doppia, fino a 18 per gruppi precostituiti.
  • Tutte le cabine con aria condizionata regolabile individualmente, bagno e doccia.
  • Doppia scaletta laterale per scendere sui diving tender.
  • Grande dinette Living Room con biblioteca.
  • Study Room allestita per PC, DVD, video, foto, ricarica batterie.    Solarium spazioso
  • Telefono satellitare a bordo: +8821668524336

Dotazioni di bordo:

  • GPS, radio , telefono satellitare, ecoscandaglio
  • 2 generatori
  • Prese 220V in ogni cabina, di tipo europeo senza la terra al centro (2 poli)
  • 2 compressori aria, 1 unità Nitrox
  • 3 diving tender per 8 passeggeri
  • Desalinizzatore da 6000 lt/gg
  • Dotazioni di sicurezza complete

Dotazioni diving:

  • 3 gommoni motorizzati per raggiungere i siti di immersione
  • 60 bombole in alluminio 12 l attacco INT/DIN
  • Disponibili 2 bombole 15 l dietro richiesta
  • 2 Compressori Coltri + unità Nitrox
  • 6 Attrezzature complete per affitto
  • Ampie vasche per il risciacquo delle attrezzature sub e foto-video (separate)

stagionalita_51Stagionalità: La crociera normalmente si effettua nei mesi di aprile e di ottobre, quando il monsone non soffia, in corrispondenza col cambio di stagione.

——————————–


snorkeling_51Snorkeling: La crociera è indicatissima per lo snorkeling. Il reef ha una parte superficiale sempre poco profonda, per cui ogni punto di immersione si presta anche per lo snorkeling, con pochissime eccezioni. Comunque se il numero degli snorkeler è sufficiente è sempre possibile il loro trasporto mediante gommone verso siti diversi.

info-viaggio_51Viaggio: Una quota indicativa per una crociera di trasferimento nel mare delle Molucche, durata minima 10 notti,  comprensiva di volo dall’Italia con voli di linea, 4 immersioni dalla barca al giorno parte dai 3900 euro. Attenzione, le crociere hanno durata e itinerario variabile, e i prezzi dei voli di linea cambiano secondo la stagione. Possiamo essere precisi solo in fase di preventivo. Contattateci se siete interessati usando il modulo in prenotazione vi risponderemo velocemente.
La quota comprende

  • Volo A/R da Milano/Roma in classe economica,
  • Kg.30 di franchigia bagaglio (può scendere a 15-20 kg per i trasferimenti locali, sui quali la tassa dovuta per il peso in eccesso di solito si aggira attorno ai 5-10 USD/kg. Saremo precisi in fase di preventivo.
  • Trasferimenti tra aeroporto e barca
  • Soggiorno in cabina doppia in pensione completa
  • 4 immersioni al giorno dalla barca, notturna inclusa. Di norma non sono previste immersioni durante il primo e l’ultimo giorno di crociera. Il programma delle immersioni può subire tagli per esigenze di itinerario.

bio_51Biologia: Tra i molti bacini interni in cui la parte occidentale dell’oceano Pacifico si spezzetta e si suddivide penetrando tra le isole Indonesiane, il mare di Banda rappresenta un bacino esteso e profondo (oltre 5000 m), che occupa una posizione strategica nel flusso di acque dal Pacifico all’Indiano, separando e mettendo in comunicazione Sulawesi, le isole della Sonda minore e le Molucche. Qui passa la linea che secondo Wallace separa la fauna terrestre Asiatica da quella Australiana. Per quanto riguarda la fauna marina, invece, il mare viene erroneamente percepito come un continuum, senza confini. In realtà la fauna di reef, compresi i pesci, è molto sedentaria nella sua fase adulta, abita le acque superficiali e ben illuminate del reef e non si sposterebbe mai verso il mare aperto. L’unica fase in cui gli animali del reef viaggiano è quella larvale. Durante questa fase, comune alla quasi totalità degli animali, invertebrati e pesci, uova e larve di piccolissime dimensioni vengono trasportate dalle correnti e possono attraversare bracci di mare profondi. Un’ isola sperduta, lontana da tutte le altre terre emerse, circondata da acque profonde e percorse da correnti forti, viene colonizzata da una specie solo a condizione che le larve possano arrivarci. Per questo motivo in isole lontane dal resto delle terre emerse la comunità biologica è meno diversa, in qualche modo semplificata. Una delle caratteristiche di queste acque sono le gorgonie, che lungo reef battuti dalla corrente raggiungono dimensioni eccezionali. Le immersioni sono per lo più da grandangolo (fotograficamente parlando), ambienti magnifici e acque limpide, e meno da macro rispetto alle altre parti dell’Indonesia.
Specialità del luogo: biodiversità, vita di reef, pelagico.


escursioni_51Escursioni, attività alternative: in alcuni siti è possibile fare brevi escursioni a terra.

————————————————————————


book_51Letture consigliate

  • La Montagna dei serpenti di Massimo Boyer [ScubaZone1]

 

 

 

 

Se ti piace condividiShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Print this pageEmail this to someone